PSA rende più sano l'ambiente in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo

VESPULA VULGARIS

Vespa Comune

 

FAMIGLIAVespidi
ORDINEImenotteri
LUNGHEZZAVespa regina: 16-19 mm
Vespa maschio: 13-17 mm
Vespa operaia: 11-14 mm
COLORECaratteristico colore giallo e nero, a strisce, presenta una macchia nera tra gli occhi diversamente dalla Vespula Germanica che ne ha 3 piccole.
Inoltre l’addome presenta macchie gialle tondeggianti unite alle bande nere
BIOLOGIASocietà annuali come per Vespula Germanica.
Le uova vengono deposte a primavera e schiudono dopo 5-8- giorni, dopo 5 mute e e dopo 90 giorni le larve chiudono con un tappo sericeo le cellette e si impupano.
Dopo 80 giorni le operaie cominciano a sfarfallare e e in estate la colonia può raggiungere facilmente i 10.000 individui.
I nidi vengono costruiti prevalentemente nel terreno, nelle cavità degli alberi ma anche negli edifici e in punti protetti.
Il nido viene rivestito con un involucro giallo scuro marrone.
I nidi di un anno non sono più utilizzabili per l’anno successivo.
Presente ovunque può essere ritrovata anche fino a 200 mt di altitudine.
HABITATFortemente attratta dalle sostanze zuccherine quali frutta e miele e da alimenti ricchi di carboidrati e proteine come la carne fresca; caccia insetti per nutrire le proprie larve.
È considerata un’infestante delle industrie dolciarie.
INFESTAZIONICome ogni vespide, la Vespula Vulgaris  non deve essere molestato considerata la sua aggressività nei confronti dell’uomo.
È sempre consigliabile avvalersi della collaborazione di un professionista ma in mancanza di questo il consiglio che diamo è di trattare il nido, con la massima cautela e proteggendosi adeguatamente.
DIFESADisinfestazione

 

VESPULA VULGARIS(Vespa comune)