PSA rende più sano l'ambiente in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo

VESPULA GERMANICA

Vespa di terra

 

FAMIGLIAVespidi
ORDINEImenotteri
LUNGHEZZACirca 14 – 18 mm.
COLORECaratteristico colore giallo e nero, 3 piccole macchie nere a triangolo caratterizzano il clipero a differenza della Vespula Vulgaris che ne ha una sola.
Inoltre l’addome presenta macchie gialle tonde separate dalle bande nere e macchie gialle tondeggianti unite alle bande nere.
BIOLOGIASocietà annuali.
Le femmine feconde che hanno svernato formano il nido in primavera, le prime operaie compaiono in giugno-luglio e in agosto-settembre sfarfallano i maschi e le regine.
In estate le colonie possono contare diverse migliaia di individui.
Questo vespide costruisce i nidi prevalentemente nel terreno o nei sottotetti disponendo i favi orizzontalmente, vengono rivestiti con strati di colore grigio.
HABITATFrequentatrice dell’industria della carne e dolciaria, compete spesso con la Vespula Vulgaris, non disdegna di nutrirsi anche di carne in putrefazione (carogne di animali) e carne stagionata.
Danni vengono spesso evidenziati nell’industria dei salumi poiché l’insetto è in grado di erodere con le mandibole il budello degli insaccati che porta a processi di ossidazione della carne insaccata provocando l’alterazione delle caratteristiche del prodotto in modo negativo.
L’elevata presenza di Vespula Germanica in questi ambienti di lavoro porta a volte alla sospensione delle attività.
INFESTAZIONICome ogni vespide, la Vespula Germanica non deve essere molestata, considerata la sua aggressività nei confronti dell’uomo.
È sempre consigliabile avvalersi della collaborazione di un professionista ma in mancanza di questo il consiglio che diamo è di trattare il nido, con la massima cautela e proteggendosi adeguatamente.
DIFESADisinfestazione

 

VESPULA GERMANICA(Vespa di terra)