PSA rende più sano l'ambiente in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo

DISINFESTAZIONE

La disinfestazione è l’eliminazione di entomofauna che rende meno vivibile lo spazio vitale occupato dagli esseri umani.

Non tutta l’entomofauna può essere eliminata senza prestare distinzioni.

 
disinfestazione vespedisinfestazione cimici da letto

Ci sono insetti utili non solo per l’uomo ma per tutto l’ecosistema, l’ape ad esempio.

Nel caso di una disinfestazione da api, prima di intervenire, ovviamente in contesti urbani, è obbligatorio chiedere l’intervento dell’apicultore.

Solo in seguito ad una sua impossibilità a recuperare lo sciame e riscontrato il reale pericolo per la salute dell’uomo si deve intervenire utilizzando insetticidi.

Spesso gli sciami sono solo di passaggio e trovando le termiche ideali possono sostare presso le abitazioni per qualche ora o giorno, specie in primavera.

In questo caso si deve solo mantenere la calma, evitare di stuzzicare gli insetti, evitare di avvicinarsi, ma, soprattutto non utilizzare il metodo lanciafiamme, ovvero alcool o, peggio ancora, benzina.

In primo luogo si rischia di rimanere senza casa e poi le api, col calore, soprattutto se l’operazione viene condotta di sera, recuperano la loro mobilità diventando molto pericolose.

Gli insetti contro i quali più spesso siamo chiamati ad intervenire in ambito civile, ovvero nelle case, scuole e ambienti di lavoro sono:

 

BLATTE : Blatta orientale (scarafaggio nero delle fogne)
Blattella germanica (scarafaggio del caffè)
FORMICHE : Formica argentina
VESPE : Vespa Crabro (calabrone)
Vespula vulgaris (vespa comune)
Vespula germanica (vespa di terra)
Polistes gallicus (vespa cartonaia)
Urocerus gigas (vespa del legno)
ZANZARE : Culex pipiens (zanzara)
Aedes albopictus (zanzara tigre)
ZECCHE : Argas reflexus (zecca molle dei piccioni)
Argas reflexus (zecca molle dei colombi)
Rhipicephalus sanguineus (zecca dura dei cani)
CIMICI : Metopoplax ditimoides (cimicetta spatolata)
PESCIOLINI D’ARGENTO : Lepisma saccarina
LEPIDOTTERI : Ephestia Kuehniella (tignola grigia)
Plodia interpunctella (tignola fasciata dei cereali)
COLEOTTERI : Sitophilus oryzae
Oryzaephilus surinamensis
Rhizoperta dominica (cappuccino)
Sitophilus granarius
Stegobium paniceum (anobio del pane)
Tenebrio molitor
Tribolium confusum
disinfestazione zanzareBlatta orientale 2

Le applicazioni insetticide vengono eseguite con tecniche sicure per la salute del committente e avendo cura di rispettare l’ambiente utilizzando prodotti regolarmente registrati ed avvalendosi di partners fornitori selezionati.

Garantire un buon servizio con elevati standard di sicurezza è una nostra preoccupazione che si trasforma in impegno.

Le tecniche e le metodologie a nostra disposizione sono molteplici e sono spesso mirate al controllo di una tipologia o di una famiglia di infestanti: ad esempio una particolare tipologia di esca in gel è più indicata per il trattamento della Blattella Germanica piuttosto che della Blatta Orientale; oppure i trattamenti adulticidi contro zanzare sulle aree esterne vanno eseguiti con atomizzatori spalleggiati o carrati.

Disinfestazione con gel

Disinfestazione con gel

Disinfestazione mediante irrorazione

Disinfestazione mediante irrorazione

Per ogni problema la giusta soluzione.

Prima di intervenire in modo autonomo con una disinfestazione “fai da te” e per evitare di aggravare la situazione, sarebbe utile consultare un professionista, anche solo per avere un consiglio, ma soprattutto per risolvere un problema che potrebbe rendere meno tranquilla la propria vita.

Disinfestazione zanzare con atomizzatore

Disinfestazione zanzare con atomizzatore