PSA rende più sano l'ambiente in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo

Disinfestazione Pesciolini d’Argento

disinfestazione pesciolini d'argento

Disinfestazione Pesciolini d’Argento

I pesciolini d’argento hanno un ciclo vitale relativamente breve : dai tre ai quattro mesi dalla forma di uovo a quella adulta. Varia l’apertura dell’uovo a seconda delle condizioni climatiche e può avvenire nei primi 19 giorni dalla deposizione o in 60 giorni. Preferiscono gli ambienti umidi, ma si adattano anche ad altri habitat. La femmina di quest’insetto ha la capacità di produrre anche tre uova al giorno per tutto l’anno e per questo un’infestazione è molto probabile se non si procede prontamente e radicalmente.

E’ bene controllare le scatole accatastate, vecchie cartelle o documenti riposti per molto tempo, luoghi dove vengono depositati gli abiti: sono l’ambiente preferito per deporre le proprie uova. Sono insetti innocui sia per l’essere umano che per l’arredo, ma questo non li rende meno fastidiosi. Il loro nome scientifico è Lepisma saccarina ed è molto facile trovarli in casa. Il loro nutrimento consiste in tutto ciò che contiene amido o nelle cellule morte del corpo come pelle, forfore, capelli, in prodotti naturali come carta, lino, seta, cotone, o in colle e adesivi. Si vede bene che praticamente si possono trovare dappertutto in casa. Non amano le ore del giorno, ma sono insetti notturni.

Disinfestazione pesciolini d’argento: come eliminarli

Se non si procede velocemente la presenza sporadica può diventare una vera e propria infestazione. Le misure possono essere attive o passive. Per interventi attivi si intende porre in punti strategici della casa sostanze non molto gradite a questi animali come alloro, chiodi di garofano, citronella. Oppure preparare una trappola con un vasetto di vetro con dentro qualche mollica di pane : vi entreranno attirati dal cibo ma non potranno uscire perché incapaci di arrampicarsi sulle pareti lisce del vetro.

Anche l’utilizzo dell’acido borico può essere un ottimo rimedio: se messo in fessure dove si pensa ci siano questi parassiti ne provocano la morte quasi istantanea. Ma questo metodo ha un inconveniente: l’acido borico è velenoso quindi non è consigliabile usarlo dove ci sono bambini ed animali. Con metodi passivi si intende la pulizia accurata della casa, posizionare il cibo in alto e sigillarlo, deumidificare spesso gli ambienti. Perché questi insetti non amano i luoghi secchi e asciutti. Queste le soluzioni “fai da te”: efficaci nell’immediato ma non basta. Se esiste una vera e propria infestazione non è molto probabile che si riesca con questi rimedi a raggiungere tutti i focolai e quindi il problema non è risolto, ma solo rimandato.

Il modo migliore per liberare la casa da questi parassiti, definitivamente è quello di sempre: rivolgersi ad una ditta specializzata in disinfestazioni che provvederà con opportuni protocolli di lavoro ad eliminare definitivamente i parassiti, anche nei loro focolai più reconditi. PSA snc potrebbe essere una soluzione ideale se vi sono problemi di infestazione da pesciolini d’argento in casa: una disinfestazione rapida e profonda conviene sempre.

Ovviamente stiamo parlando di una vera e propria infestazione; ma vista la velocità di riproduzione di questi insetti, sarà bene prevenire una situazione incresciosa, piuttosto che correre poi ai ripari in emergenza; il consiglio è quello di procedere all’intervento anche se gli esemplari notati sono pochi, per evitare che proliferino.

La soluzione migliore per la tua disinfestazione dei pesciolini d’argento è proprio Psa Snc, azienda del tutto leader nel mondo dei servizi di sanificazione ambientale. Di colore variabile dal bianco al marrone, oppure anche grigio, blu e argento, i pesciolini d’argento sono degli insetti a forma di goccia che misurano da 12 a 19 mm di lunghezza. Tre lunghe setole sulla parte posteriore sono la caratteristica principale di questi parassiti, da uovo ad adulto non hanno alcun cambiamento visibile in apparenza. Molto spesso i proprietari delle abitazioni rilevano i pesciolini d’argento quando ne trovano uno al piano vasca o in un lavandino.

I pesciolini notturni sono degli animaletti notturni e si muovono molto rapidamente, in gran segreto e la severità di una loro infestazione può passare inosservata per lunghi periodi di tempo, consentendone una crescita esponenziale.

Sono insetti noti per le loro abitudini alimentari distruttive, spesso rovinano documenti, vestiti e carta da parati. Infestano di solito zone scure oppure umide attorno alla carta e al lino. Anche se possono in ogni caso sopravvivere in qualsiasi ambiente, preferiscono le zone con alto tasso di umidità.

I pesciolini d’argento li possiamo trovare tra le pagine dei libri o nella dispensa o nella scarpiera: non sono nocivi ma fastidiosissimi certamente sì. Come eliminarli? Il nome delicato di pesciolini d’argento non fa dimenticare che in realtà sono dei piccoli vermi con zampe e antenne e che si nutrono di amidi, sotto tutte le forme. Ecco perché li troviamo tra le pagine di un libro o di un giornale, nell’angolo più remoto di una dispensa o di un cassetto: laddove carta, briciole etc. sono pieni di amido e costituiscono la loro dispensa personale.

Non mordono, non sono nocivi, non causano malattie agli esseri umani ; odiano la luce che rifuggono sistematicamente e adorano le abitazioni(è quasi il loro unico ambiente naturale). Si nutrono solo di amido e derivati: dalla colla delle pagine dei libri alla carta da parati; dai tessuti alle briciole: ovunque sia presente l’amido per questi parassiti c’è un banchetto gradito. Assodato che non sono pericolosi, ma fastidiosi si, come eli8minare le loro colonie? Ovviamente un’igiene accurata è senza dubbio un buon inizio, ma a volte non basta; poiché sono attratti da luoghi umidi, bisognerebbe che ogni angolo della casa fosse perfettamente immune da umidità  e non sempre è possibile tenere le finestre aperte per arieggiare: ad esempio nella stagione invernale, l’uso dei caloriferi,  comporta degli ambienti caldi e più umidi (non si sta con le finestre sempre aperte in pieno inverno) e quello è il momento in cui gli animaletti possono mettere radici in casa.

Se accade come eliminarli? L’uso di insetticidi è da non prendere in considerazione perché non è possibile spruzzare ogni angolo nascosto come cassetti, spalliere del letto, quadri etc. e in più riempire la casa di sostanze insetticide potrebbe essere dannoso per la salute degli abitanti: farebbe più danni la disinfestazione che gli insetti stessi. Possono essere usati repellenti naturali come la citronella o la lavanda, visto che i pesciolini d’argento odiano gli odori troppo forti. Ma non sono rimedi duraturi nel tempo.

Esistono però esche apposite per la disinfestazione da questi animali e se il problema è pressante vale la pena di interpellare una ditta specializzata, PSA snc è sicuramente tra le migliori, che provvederanno a liberare l’ambiente dai fastidiosi intrusi. Uno dei trattamenti usati è quello di applicare prodotti specifici (non nocivo per esseri umani e animali domestici) in prossimità di anfratti e zone di probabile presenza degli insetti. L’asciugatura del prodotto è rapidissima, ma al passaggio degli odiati animaletti gli attacca addosso provocandone l’eliminazione. Non è complicato liberarsi dei pesciolini d’argento: solo bisogna intervenire prima che infestino la casa e con molta attenzione e pazienza. In questo la professionalità e l’esperienza della ditta che interviene sono la sola garanzia di riuscita.

Se la propria casa ospita già una popolazione di pesciolini d’argento, l’assunzione di un professionista esperto nella disinfestazione pesciolini d’argento come Psa Snc in grado di usare un approccio personalizzato è una soluzione raccomandata. Le trappole e gli insetticidi venduti nei negozi saranno in grado solo di uccidere gli insetti individuali e non possono affrontare un’intera infestazione.

La disinfestazione dei pesciolini d’argento richiede il trattamento sia dei pesciolini adulti che delle larve.

Richiedi subito un preventivo tramite il modulo sottostante!


Link Correlati :- Derattizzazioni, Allontanamento Volatili, Allontanamento Piccioni, Sanificazione Ambientale, Disinfestazione Blatte, Disinfestazione Zecche, Disinfestazione Zanzare, Disinfestazione Zanzara Tigre, Disinfestazione Vespe, Disinfestazione Ratti, Disinfestazione Formiche, Disinfestazione Topi, Disinfestazione Cimici, Disinfestazione Cimici da Letto, Disinfestazione Pesciolini D’argento, Disinfestazione Lepidotteri, Disinfestazione Coleotteri